Patate al Vino Rosso

Difficoltà : Media

 

Ingrdienti per 4 Persone


Scalogno
Vino Rosso
Pepe Nero

Patate Novelle
Burro



  • 4 Scalogni
  • ¼ Litro Vino rosso
  • Pepe Nero q.b.
  • 0,7 Kg Patate novelle
  • Salvia e Ramerino q.b
  • 60gr. Burro
  • Sale q.b.
Salvia e ramerino
Sale

 

Preparazione

 

Lavare bene le patate novelle. Scottarle qualche minuto in acqua bollente salata, fino a che il loro interno risulti tenero (ricordate che le patate termineranno la loro cottura nel vino).

Scolatele e tagliate a pezzettoni quelle più grosse.

In un tegame a parte mettete il burro a sciogliere e nel frattempo tagliate a pezzi gli scalogni. Aggiungeteli al burro, fateli rosolare e aggiungete un po’ del vino rosso fino a farlo evaporare.

Aggiungete poi le patate sbollentate e fatele rosolare. Secondo gusti aggiungete anche salva, e rosmarino, mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e aggiungete quindi il vino restante.

Portate quindi a termine la cottura delle patate a fuoco lento per almeno venti minuti e pepate secondo gusti.

 Servite ben calde !

 

Patate Novelle al Vino Roso

Suggerimenti

  • Le patate al vino rosso sono un ottimo contorno da accompagnare a carni rosse arrostite o grigliate.
  • Potete sostituire gli scalogni con dei cipollotti freschi, e, se non trovate le patate novelle, potete usare delle patate normali tagliate a pezzetti piuttosto grossi.

Buon appetito !

 

 

immagini di repertorio, non impegnative e indicative del risultato finale